Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Sono donna dalla testa sino ai piedi

sergio garbellini

Se volete la mia bocca
ce l’ho qui, sta sotto al naso,
se qualcuno non ci crede
e si finge un ficcanaso ...

o s’azzarda a darmi un bacio,
se ne pentirà davvero,
perché senza il mio consenso
lo spedisco ... al cimitero!

Son cattiva? Non è vero!
Sono donna giudiziosa
che difende il proprio onore
e di ciò sono orgogliosa!

Io possiedo un’altra cosa
che però è più nascosta,
ma per quella c’è il divieto
se non è ben corrisposta!

Mi concedo solamente
quando avverto dentro al cuore
la scintilla impetuosa
che conferma il grande amore!

Altrimenti mi dispiace ...
non c’è trippa per i gatti
sempre pronti alla conquista
con propositi distratti.

Sto cercando un uomo vero
che mi faccia innamorare
con sinceri sentimenti
e mi voglia al fin sposare.

Io non amo l’avventura,
ne passar di letto in letto
con soggetti dissoluti
che non hanno alcun rispetto.

Una donna intelligente
deve stare al proprio posto
e non deve dar motivo
a un accenno corrisposto.

La mancanza d’esperienza
può portare a qualche errore,
ma bisogna reagire
con il massimo vigore.

L’uomo vuole divertirsi,
ogni volta ci riprova,
non bisogna dargli spago
quando il cuore non l’approva!

Siamo donne ed avvertiamo
la passione femminile
ch’è piuttosto ben diversa
dalla chimica maschile.

A noi piace far l’amore
con romantiche effusioni,
mentre l’uomo ha sempre fretta
di provar le sensazioni!

E qui sta la differenza
tra la donna e l’altro sesso,
lei pretende del rispetto,
lui è schiavo del possesso!

Sto sognando il grande amore,
quello dolce e genuino
che ti fa volar nel vuoto,
m’hanno detto ch’è divino.

Sono donna e sono nata
con la febbre dentro al cuore,
mentre l’uomo non comprende
il concetto dell’amore.

Nell’amore la fortuna
svolge un ruolo assai importante,
io vorrei incontrare un uomo
molto serio e affascinante.

Sono donna dalla testa
sino ai piedi e me ne vanto,
sono femmina e pretendo
...il rispetto sacrosanto!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 18/01/22 | 671 letture

Nota dell'autore:

«La donna proprio per natura possiede un orgoglio sconfinato che la fa sentire importante e bella al tempo stesso, è proprio l’orgoglio che la sostiene nei momenti bui della vita e nelle crisi e delusioni d’amore, ma proprio in quei momenti l’orgoglio interviene per sostenerla e fa in modo di lasciarsi tutto dietro alle spalle per poter ricominciare una vita più bella e più felice con un amore che si adatti al suo carattere e al suo modo di vedere la vita.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 370 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Le donne sono il sole della vita (23/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
La difficile arte per sedurre l’uomo (10/07/22)

Una proposta:
 
Maltrattava la consorte innamorata (21/05/22)

La poesia più letta:
 
L'età delle donne (... è top- secret) (14/03/13, 11320 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

370 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: