Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Due madri ed una vittima innocente

sergio garbellini

Il quadro della vita ci propone
due giovani degenti in una stanza:
la prima si vuol liberar del figlio ...
e l’altra l’ha perduto in gravidanza!
...... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ...
“Dottore, io non voglio questo figlio,
è frutto d’una stupida esperienza
durata poco più di qualche mese,
non posso rovinarmi l’esistenza!

Lo lascio a voi, qui in ospedale,
trovategli una nobile famiglia,
il piccolo non ha nessuna colpa,
per me sarebbe un vero parapiglia! ”

Il medico fe’ cenno all’assistente
di scrivere i dovuti intendimenti
per iniziar la documentazione
incognita, coi vari accorgimenti!

Ma nella stessa stanza accanto a lei
ci stava una signora in sofferenza
per un aborto alquanto inaspettato
da renderla distrutta per l’assenza

di quel bambino atteso con amore,
...al termine di trenta settimane
per una cromosomica devianza ...
le conclusioni sono state insane!

Però sentendo la ragazza a fianco
che stava per disfarsi del bambino
le balenò l’idea di presentare
richiesta come un segno del destino!

Pregò un infermiere di chiamare
il medico con una certa urgenza,
che subito accorse premuroso
pensando ad una grave conseguenza,

invece la signora a bassa voce
gli confessò d’avere l’intenzione
di presentare a lui la sua proposta
per una favorevole adozione!

Il medico guardò la sua degente
d’aspetto bianco e stato depressivo,
alquanto cagionevole e rispose:
“Il suo è un argomento suggestivo.

Rispetto il suo materno desiderio,
però bisogna rispettar la prassi:
la quale predispone delle norme
per far di conseguenza i giusti passi.

La legge trecentonovantasei,
del comma due, all’articolo trenta,
dice: il parto in anonimato
protegge ogni donna che presenta

la volontà del tutto riservata
di cedere il bambino all’ospedale,
il medico però deve impegnarsi,
che dopo averlo scritto sul verbale,

di dare un’assistenza sanitaria,
unita a una giuridica tutela,
girando al Tribunal dei Minorenni
l’incarico a scoprir la clientela

adatta per la lecita adozione
ad una coppia tersa e benestante
al fine di affidargli quel bambino
per un futuro limpido e festante.

Il tutto sempre tramite domanda!
Perciò non posso proprio fare niente
per soddisfarla, mi dispiace tanto!
Presenti la domanda pertinente! ”

La donna capì la situazione,
lo ringraziò e prese il cellulare,
chiamò il proprio coniuge spiegando
la sua intenzione assai particolare ...

Richiuse il cellulare soddisfatta,
perché il marito era consenziente!
Girò lo sguardo verso l’altro letto
dov’era rigirata la degente

per via del suo pancione intollerante
con dentro un bimbo, anima innocente
che non sapeva ancora quale madre
l’avrebbe accolto appassionatamente!
...... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ...
Il suo futuro è in mano al Tribunale
dei Minorenni che darà sentenza
e poi l’affiderà ad una coppia
per rendergli felice l’esistenza!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 01/08/20 | 169 letture

Nota dell'autore:

«La vita e il futuro di due donne diverse, la prima cede il figlio all’ospedale per liberarsene al fine di poter continuare a vivere tranquillamente essendo il frutto di una relazione clandestina, nel mentre la seconda donna lo ha appena perduto per un problema di gravidanza e si sta dannando l’anima per il dolore, due aspetti diversi di due donne diverse, la vittima innocente che ancora deve nascere sta verificando a priori di quanto sia difficile il percorso della vita che sta per affrontare.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 308 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Le donne sono il sole della vita (23/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Quel che le donne non confessano mai (09/10/20)

Una proposta:
 
Risentimento di un moglie trascurata (28/09/20)

La poesia più letta:
 
L'età delle donne (... è top- secret) (14/03/13, 8437 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

308 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: