Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Come l’ultima donna del mondo

sergio garbellini

"Ma perché mi stai sempre trattando
come l’ultima donna del mondo?
Non t’accorgi di quanto ti amo
e ci soffro in un modo profondo?

Non lo vedi che quando m’ignori
io mi chiudo e poi mi nascondo?
Non mi piace di esser trattata
come l’ultima donna del mondo!

Una donna ha bisogno di amore,
del rispetto più dolce e giocondo,
mentre tu mi fai sempre sentire
come l’ultima donna del mondo!

Io t’ho dato la mia innocenza
e t’ho amato in ogni secondo,
tu m’hai fatto sentire umiliata
come l’ultima donna del mondo!

Sono stanca a dover sopportare
un soggetto ch’è sempre iracondo
e non voglio venir giudicata
come l’ultima donna del mondo!

Me ne vado, fai quello che vuoi,
il tuo modo d’agire è immondo,
m’hai distrutta, mi sento avvilita
come l’ultima donna del mondo!

Non cercarmi con il cellulare ...,
stanne certo che non ti rispondo ...,
me ne vado col cuor dileggiato
come l’ultima donna del mondo!

Posso chiederti un’ultima cosa?
Ti ritieni un uomo errabondo ...
e perciò in quel modo mi vedi
come l’ultima donna del mondo?

La valigia sta già sulla porta,
pur col cuore assai moribondo
me ne vado, mi voglio sentire
la ragazza più bella del mondo! ”

... E s’avviò risoluta all’uscita,
lui si mise davanti alla porta
e le disse: “Da qui tu non esci,
potrai farlo soltanto da morta! ”

Lei rispose: “Vuoi forse ammazzarmi?
Io t’ho amato in un modo profondo,
mentre tu mi hai sempre trattata
come l’ultima donna del mondo! ”

Lui col capo abbassato rispose:
“Hai ragione ed ho sempre sbagliato!
Ma da questo momento ho capito
che per me tu sei il cielo stellato

e non posso lasciarti partire,
altrimenti sarà il finimondo,
sono forte di fuori, ma dentro
sono l’uomo più debole al mondo!

Sono fragile e senza il tuo amore
non potrei affrontare il futuro,
tu mi vedi un gigante violento,
mentre dentro son tanto insicuro!

Se tu m’ami davvero, rimani!
Te lo chiedo con tutto il mio cuore,
non lasciarmi, mi sento morire!
Ho bisogno di tutto il tuo amore!

Stammi accanto per tutta la vita,
più ti guardo e più mi confondo,
ma con gli occhi il mio cuore ti dice:
sei la donna più bella del mondo! ”

Margherita posò la valigia
e gridò: “Ma perché solo adesso
ti decidi a parlarmi col cuore?
...In effetti ti vedo depresso! ”

Lui la prese, la strinse sul petto
ed in modo gentile e giocondo
sussurrò dolcemente al suo orecchio:
“Sei la donna più bella del mondo! ”

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 21/06/20 | 86 letture

Nota dell'autore:

«Una donna giunta all’esasperazione per la mancanza di rispetto del marito ha deciso di rompere con lui perché la tratta come l’ultima donna del mondo, ma dietro a questa mossa decisiva l’uomo si accorge che sta perdendo la donna più bella del mondo e si ravvede sino a chiederle scusa. Scene di ordinaria follia degli uomini quando trascurano la moglie mancandole anche di rispetto, ma a lungo andare le cose sbagliate vengono sempre a galla.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 295 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Le donne sono il sole della vita (23/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Vorrebbe rinascere di nuovo femmina (01/07/20)

Una proposta:
 
Soltanto tu mi fai tremare il cuore (27/06/20)

La poesia più letta:
 
L'età delle donne (... è top- secret) (14/03/13, 8100 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

295 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: