Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Africa mon amour

Giorgio Andreato

Africa mon amour
Acerbo bocciolo, sei arrivata inattesa
dopo un lungo faticoso itinere
sin qui, sulle ali di un’aquila azzurra,
in una terra misteriosa d’oltre mare,
culla ancestrale della vita umana...
Senegal buongiorno...

Ritorno col pensiero
ai tuoi giorni d’infanzia felici,
quando eri bella come un fiore
della savana che sboccia all’improvviso
dopo un temporale impetuoso
che disseta la terra arsa dal sole.

Ricordo i tuoi diciassette anni,
capelli lunghi sciolti al vento
e alla brezza del mare, spirito ribelle,
un cuore selvaggio come la terra
che ti ospita, tanti sogni da realizzare,
le tue prime fantasie d’amore
ad occhi aperti sotto le stelle.

Mi ricordo di te, a Joal Fadiouth
al tramonto del sole all’orizzonte,
correvi oltre le palme sulla spiaggia
a cercare conchiglie vuote da ascoltare,
sentivi il sibilo del vento ronzare,
il grido dei gabbiani nel cielo,
il mugghio possente dell’oceano,
il tuo desiderio innocente di amare.

Mi ricordo di te, la sera,
sulla sabbia bruciata dal sole
quando scalzi, al suono dei balafons,
intorno ai fuochi si andava a danzare,
alta nel cielo la luna ammantata d’oro
copriva di raggi dorati le onde del mare.

Oh si, ricordo tutto di te,
il nostro primo bacio d’amore all’alba,
sotto i raggi del sole che usciva dal mare,
le tue tenere labbra e il fresco profumo
dei tuoi capelli accarezzare il mio volto,
il battito frenetico del tuo cuore
quando tremante mi giuravi piangendo
il tuo eterno amore.

Giorgio Andreato | Poesia pubblicata il 10/09/19 | 260 letture

Nota dell'autore:

«VERSIONE ITALIANA DI AFRIQUE MON AMOUR...
A Daria… in ricordo dei suoi primi 20 anni vissuti in Senegal
(La poesia simula un ipotetico incontro di Daria con il suo \\\"primo amore\\\" che si ricorda ancora di lei!)
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giorgio AndreatoPrecedente di Giorgio Andreato >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Giorgio Andreato ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 6 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La neve a Recoaro Mille (06/05/18)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Fascino antico (11/09/19)

Una proposta:
 
Afrique mon amour (09/09/19)

La poesia più letta:
 
La neve a Recoaro Mille (06/05/18, 1060 letture)


  


Giorgio Andreato

Giorgio Andreato

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

6 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giorgio Andreato Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: