Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Tu sei quello che vorrei

Stefano Panozzo

Grazie al tuo cuore,
quella parte di te che sente il sussurro del vento
e porta da sé ciò che appartiene ai nostri mondi,
respiri forti, decisi, sospirati e profondi.
So di te,
di acque che non hanno null’altro che guado,
noi, la vita mezza o intera,
che sa solo passare senza rimpianti
e te che danzi sulla dolce tenerezza senza pene,
delle tue note estreme.
Eppur sei forte,
tanto quanto son lontani questi mondi,
pieni di orizzonti da guardare
e nemmeno un ponte da poter attraversare.
Ma tu sei, questo conta,
importante e sognatrice di una vita a mezza via,
che sarebbe stata basta a risarcimento di quella nostra passata,
delicata, brezza che arriva di sera,
appresso al sole che si spegne nei tuoi tramonti,
e solleva lieve la veste tua a balze e i tuoi capelli,
per dar modo a dar invidia al sole,
di sparire sotto al mare o a retro le montagne,
mentre accende, a ciocca smossa, il tuo tenero sorriso,
che con forza viene appresso a nuove sfide,
attraverso nuovi mondi,
da conquistare quel che preme,
quel che fa te di bella in grazia e ti appartiene,
ciò che so che sento e mi racconti,
mentre chiami a vita i sogni,
a passar di mari i ponti
e lenir di gioia e forza miei vissuti e i tuoi tramonti,
posti al centro estremo dei tuoi sospirati mondi.
.

Stefano Panozzo | Poesia pubblicata il 10/11/18 | 126 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Stefano Panozzo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Stefano Panozzo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Stefano Panozzo Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: