Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Predatori

Francesco Rossi

Accostati alla porta e sbotta
penetra e devasta
saziati e fuggi.

Le solitudini si presentano
fiere di moine mai paghe.

Quindi, seduci
perché il rimpianto non sia disprezzo
dimenticando l’occasione curiosa,
comprimendo il viso sui ciuffi d’erba
e la memoria si conservi
perché agli occhi nostri e vostri
si affaccino altri bagliori
per testimoniare ai figli
i nostri errori di padri.

Adagiati tra le reliquie del cosmo
possano prolungarsi i fruscii dei sempreverdi
immaginando, tramutando, sognando.

Francesco Rossi | Poesia pubblicata il 15/09/18 | 147 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Francesco Rossi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Francesco Rossi ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 12 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Omaggio (07/03/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Predatori (15/09/18)

Una proposta:
 
Incontro retrospettivo (03/03/18)

La poesia più letta:
 
Genitrici (17/03/13, 3319 letture)


  


Francesco Rossi

Francesco Rossi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

12 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!

Ha una biografia…

Francesco Rossi Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: