Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Diventerai respiro alle dipladenie

carla vercelli

Diventerai respiro alle dipladenie
la sete delle estati
una sedia vuota al tavolo
dove lo incontravi
taciute parole
come nenie di boschi
su raggi beffardi di sole

un bacio non dato in un’alcova
quando era il momento
la speranza nuova
e un dolore maturo
come grappolo,
una cerimonia pagana
celebrata fra muschi
e tra rovi.

A lui e agli altri che ti dissero "Bella"
negherai il riconoscimento
di un pensiero. Non sarai mai
come ti volevano- disponibile e lontana-
non sarai neanche un loro pieno ricordo
di sicuro,
perché ometteranno sempre qualcosa
la tua tenerezza, per esempio.

Ma tu diverrai
dall’essere cosa
-semplice bisogno-
e sarai tormento

perché lasciasti evaporare il sogno,
su iniziativa del tempo.
Diventerai respiro alle dipladenie

carla vercelli | Poesia pubblicata il 16/03/18 | 333 letture

Nota dell'autore:

«L’immagine è dell’autrice, "Donna con dipladenie", olio su tela.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di carla vercelliPrecedente di carla vercelli >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

carla vercelli ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 61 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Lava (07/08/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 
La donna che legge (08/06/18)

Una proposta:
 
Climbing (24/04/18)

La poesia più letta:
 
Cammeo (27/05/11, 3432 letture)


  


carla vercelli

carla vercelli

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

61 poesie sulle donne:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Cammeo

Pubblica in…

Ha una biografia…

carla vercelli Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: