Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Cupiditas

Giuseppe Fulco

Mentre l’ uva moriva spezzata
e il suo sangue ci empiva i calici
noi, mia cara, splendidi e facili
amici di un età accarezzata,

si brindava al mio tavolo innocuo
che i nostri occhi (i tuoi perfetti direi!)
imbandivan di vino, assenzio e "vorrei"
e su cui il disio accese un gran fuoco.

Così, dopo che sul collo ti morsi:
-Tu sei il diavolo!- Oh! A me le legioni;
sul letto le nostre calde intenzioni.

Ma si sa, egli gode di tal percorsi,
e rise delle nostre ebbre prigioni
e di te assopita sui miei coglioni.

Giuseppe Fulco | Poesia pubblicata il 13/01/18 | 144 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Giuseppe Fulco >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Giuseppe Fulco ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 11 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Bologna in mezzo al mare (09/03/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Cupiditas (13/01/18)

Una proposta:
 
Singhiozzi (28/12/14)

La poesia più letta:
 
Bologna in mezzo al mare (09/03/13, 1205 letture)


  


Giuseppe Fulco

Giuseppe Fulco

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

11 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giuseppe Fulco Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: