Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

L'ultimo dei pagliacci

Filippo Di Lella

Quanto vento può passare in una carezza?
E quanto può passarne in un sorriso
amaro
o in due corpi aderenti uno all'altro?

Quanto vento c'è nelle nostre sabbie?
E, ditemi dannati,
ditemi scordati, ritardati
e circensi, ditemi,
ditemi puttane dell'esistere,
quanta luce passa nel passato esploso alle spalle
sulla pelle?

Ditemi del vento o ditemi di sabbie,
ditemi di luce o ditemi "domani".

Mi dicano,
lor signori e signore,
mi raccontino di ieri
tamburellando con le dita,
mi raccontino di laghi esplosi come onde aeree,
mi dicano di come, cosa,
mi dicano del quando!

Mi dicano:
anche oggi è passato,
anche il lume s'è spento che dal primo giorno non saltava,
anche l'adesso sta morendo.

E la notte
e la masturbazione
ed un sorriso
come un nugolo d'ovini...

Che colore ha il vento che passa in una singola carezza?

Filippo Di Lella | Poesia pubblicata il 13/06/17 | 218 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Filippo Di LellaPrecedente di Filippo Di Lella >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Filippo Di Lella ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 8 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Venere venerea (05/12/16)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Mi chiamasti tuo Romeo (26/09/17)

Una proposta:
 
Di te rinchiusa dentro un fiore (03/07/17)

La poesia più letta:
 
Venere venerea (05/12/16, 552 letture)


  


Filippo Di Lella

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

8 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Filippo Di Lella Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: