Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Lotto marzo

Marco Viti Benocci

Tante donne ho conosciuto,
com'in un sogno mai caduto,
d'una bellezza che seduce,
donne dalle belle chiome,
donne belle come la luce,
come d'un giorno sulla terra,
che all'amore ci conduce.
Ora suono la mia chitarra,
faccio memoria della bellezza,
immagino ancora la dolcezza
ed ancora quei bei fianchi
vibrare nella notte oscura,
come un'aurora bella e pura,
vibrare in questa guerra dura
come una pace rosea e pura.
E' l'otto marzo, è primavera,
è un bel fiore di bellezza,
ma anche il ricordo d'una storia
che mi parla della violenza
di governi di falsa gloria,
in paesi di cieca boria.
Mi parla di un governo truce,
imbelle, che le donne uccise
donne operaie che a New York
lottavano per la giustizia
dentro alla fabbrica triangle,
quando l'incendio divampò,
non ci fu santo che le salvò,
non ci fu uomo che le aiutò.
l'otto marzo parla ancora
d'ogni cupo governo truce,
che ha un pensiero nero e folle,
l'otto marzo parla ancora
d'una furia d'uomo atroce,
sul corpo nudo di tante donne,
che, innocenti, le mette in croce,
d'ogni follia che al buio conduce,
d'ogni governo che mai gli da voce,
d'ogni stato che le bocche cuce
e ha un demone d'inferno,
in un falso parlamento,
un finto,
democratico duce.
Ricordate l'incendio a New- York?
Quelle fiamme bruciano ancora
sul corpo aborrito di tante donne,
ma quella strage d'oscura boria
dette coraggio e nuova storia,
antico coraggio d'umile gloria,
è il coraggio della memoria.
Tante donne ho conosciuto
di forza viva e bella gioia.
donne dalle dolci chiome,
sento in loro una pura gioia
e il coraggio d'una lotta,
forza viva, potente storia,
seducente, d'umile gloria,
un sole che nasce, per me è la lotta
della loro chiara memoria.

Marco Viti Benocci | Poesia pubblicata il 08/03/17 | 376 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Marco Viti Benocci

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: