Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Fermare la violenza sulle donne!

sergio garbellini

Continua la violenza sulle donne
e si trascende nel femminicidio!
Nessuno muove un dito e la giustizia
irrompe solo in caso d’omicidio!

Ragazze minorenni e donne adulte
finiscono ogni giorno all’ospedale
con multiple ferite in tutto il corpo
e grave danno fisico e morale!

La castrazione deve entrare in legge,
le donne sono stanche di aspettare,
bisogna dimostrare che lo Stato
non può restare solo ad osservare

che uomini frustrati dalla vita
o dèditi agli alcoolici e la droga
agiscano da barbari aguzzini
con gesti infami spinti dalla foga!

Fermiamo questa immane virulenza,
ma servono però condanne adatte,
coloro che si macchiano di stupri
dovranno poi pagar le malefatte!

Le donne sono stanche di subire
e trascinarsi con la sofferenza
per anni ed anni senza alcun aiuto,
bisogna intervenire con urgenza!

Adesso poi coi giovani immigrati
che girano di sera senza sosta ...
le donne son costrette a stare in casa
e chiedono una valida risposta!

Bambine violentate dentro casa
dal padre o da parenti licenziosi,
l’inducono a pensare che in futuro ...
gli uomini saranno ... disgustosi!

Da sempre la violenza sulle donne
è stata la notizia più sovrana,
su le TV e pure sui giornali ...
con cenni di veemenza disumana!

Ne parla dello stupro il quotidiano
ed il filmato nel telegiornale,
ma passa il tempo senza che nessuno
cattura qualche vile criminale!

Si fanno le promesse ed i comizi,
ma il compito poi viene accantonato,
bisogna intervenire in modo duro
con un decreto alquanto accelerato!

Ci vuole qualche giudice severo
che lo condanna a vivere in galera!
Perché una volta uscito quel vigliacco
riprende la sua vita avventuriera

e torna a violentare una ragazza
che in quel momento è uscita dalla scuola
trascinandola dietro ad una siepe
e col coltello spinto nella gola

costringe quella povera innocente
agli atti più famelici e volgari,
nessuno vede niente in quei momenti,
ne sente i suoi lamenti intensi, amari!

Bisogna far qualcosa per fermare
la piaga più infamante della vita
e se nessuno corre in loro aiuto
s’allargherà quest’orrida ferita!

Un atto di violenza sessuale
procura danni fisici cruciali
ad ogni donna che subisce il dramma
e ne risente in termini morali!

Le donne sono stanche di subire
ed essere strumento di notizia,
adesso basta o scenderanno in piazza
chiedendo una più drastica giustizia!
.

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 07/10/16 | 429 letture

Nota dell'autore:

«Purtroppo il tempo passa e le violenze aumentano, nessuno impedisce loro di violentare donne e bambine, un femminicidio continuo a danno della convivenza civile. Ogni giorno, ogni ora, in tutto il mondo l'uomo si comporta da animale, ma in questo caso anche gli animali si offendono perché loro non violentano, si approcciano solo con la condivisione. Bisogna fermare la violenza sulle donne con delle leggi ad hoc, dure e ferme, altrimenti continuerà questo stillicidio quotidiano!»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 226 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Le donne sono il sole della vita (23/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
E’ il più grande mistero della vita (14/10/17)

Una proposta:
 
Gli occhi della donna sono misteriosi (26/09/17)

La poesia più letta:
 
L'età delle donne (... è top- secret) (14/03/13, 4595 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

226 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: