Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Giornata dei Giusti

Rosaria Catania

Dimenticar un nome una data
vite vissute passate sofferte
saranno date di nascite
Donne passate al setaccio
faran risposte a domande dei mille perchè
Su nuvole nere furon cacciate
dissero con voce esile
il loro ardir verità
Un appello sul canto triste
a non voltar faccia
Son stati tanti
questi angeli in gonnella
troppo giusti nel lor pensare
tanto amore da spalmare
han pesato e stretto pensieri
le loro braccia grandi
cercaron fiducia
Tasselli tracciati
su abitudini corrotte
su modelli
da scolpire a sangue
sul cuore malato di dolore
Son state farfalle deboli
colorate di cambiamento
su teneri ali
è forti nell’animo
per poter cambiare il mondo
fu il loro obiettivo
annientar il sistema del silenzio
per gridarlo a tutto il mondo
con l'amore che solo una donna sa fare

Rosaria Catania | Poesia pubblicata il 03/03/16 | 903 letture

Nota dell'autore:

«Giornata dei Giusti”6 Marzo”
x tutte le donne che si sono distinte
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Rosaria CataniaPrecedente di Rosaria Catania >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Rosaria Catania ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 34 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Vorrei dirti (15/12/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Le suffragette (05/09/18)

Una proposta:
 
Porcellana donna (15/09/17)

La poesia più letta:
 
Vorrei dirti (15/12/13, 3487 letture)


  


Rosaria Catania

Rosaria Catania

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

34 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Rosaria Catania Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: