Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Lei

Damiano Albarello

Così sensibile e bella,
invidiata e amata,
attenta alle cose apparenti,
gentili e futili paramenti.

Dell’amore tanto sognava,
quel principe che al galoppo il suo cuore prendeva,
un sogno mai svanito,
che nella mente rimane scolpito.

Quando attratta da uno sguardo,
che a sedur ne ha traguardo,
a cambiar color è il suo pallido viso,
che si arricchisce di un sorriso.

Di coccole è avvezza,
al conquistar con somma gentilezza.

La sua bocca è fonte di gentil favella,
le sue labbra di rosso dipinte, per essere bella.
Il suo corpo ben formato,
seduce ed istiga al’essere amato.

La sua forza maggiore è quella interiore,
è smisurata nel’accudire la prole,
è debole di fronte al’arroganza di chi,
a menar la danza.

L’ emozione in lei ha facile presa,
se molto contesa, e
la lacrima scende copiosa.

Nella sua umidità trova fertile terreno,
quel seme che ad iniziar una vita,
da lì concepita.

Damiano Albarello | Poesia pubblicata il 01/03/16 | 1489 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Damiano Albarello
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Damiano Albarello

Damiano Albarello

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Damiano Albarello Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: