Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

"sogno, ogni notte sogno"

vinfra47

e, sogno, ogni notte sogno
un bambino con i calzoni alla zuava
con i calzettoni verdi ed i pon pon rossi,
un ragazzino sbarazzino molto bravo
spensierato invidiato da tutti i compagni,
ero il migliore, il più bravo, il secchione, e

sogno, ogni notte sogno,
la incontrai ad una festa di compleanno
con il suo tubino blu che la stringeva in vita
fu un turbine, un fulmine, un terremoto,
la terra mi franò addosso non fui più lo stesso,
la volevo, la ansimavo, la bramavo, l'amavo già, e

sogno, ogni notte sogno,
i nostri incontri durarono il tempo di un'estate,
in autunno partii per imparare il volo,
qualche lettera alcune cartoline poi nulla,
non so dove andò, con chi, in quale città,
di lei mi rimane il turbamento di divenire uomo,
la passione di un giovine imberbe alle prime armi,
l'emozione che si prova la prima volta, il primo amore, e

sogno, ogni notte sogno
ora all'età ormai tarda mi raggomitolo la vita
la mia storia di uomo appagato e forse fortunato
i viaggi le donne la carriera il danaro non hanno più senso
di quel ragazzo rimane un ricordo appannato lontano
lei era fiera trasparente luminosa come una cometa, e

sogno, ogni notte sogno,
il rammarico mi tormenta ancor oggi,
di quello che poteva essere e non è stato,
di ciò che potevamo avere insieme e non abbiamo avuto,
di tutto quello che sognavamo è rimasto solo nostalgia,
per colpa solo mia, forse un po tua, non abbiamo avuto il coraggio
di aspettare gli eventi, di ciò che era scritto per me, per te, per noi, e

sogno, ogni notte sogno,
ora dondolandomi stancamente guardando il mare,
rido piangendo alla grande stupidità fatta e consumata,
il tempo non ritorna è un terribile spietato tiranno
ciò che è stato, ciò che non è stato ti rimane dentro:

sempre.

vinfra47 | Poesia pubblicata il 23/11/14 | 1468 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di vinfra47Precedente di vinfra47 >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

vinfra47 ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 100 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
A te sarah (10/02/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 
"mia poesia (05/10/18)

Una proposta:
 
"mi piace credere" (01/10/18)

La poesia più letta:
 
A te sarah (10/02/11, 4020 letture)


  


vinfra47

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

100 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: