Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Qualcosa di te

Kiaraluna

Qualcosa di teEcco
improvviso, attraverso l'argento degli occhi
opachi graffiti di pioggia,
filtrare il ricordo ancora intonso
distorto dalla nebbia
di qualcosa che ha tremato nell'ombra,
qualcosa d'ignoto alla gente
qualcosa di te
che nessuno ha compreso
finché quel silenzio ha parlato
lasciando l'inerte figura a cospetto del cielo

Oscuro di un'anima erosa
che odiò la vita
e la sua stessa carne
tanto da ferire il tempo breve dei suoi sogni
spezzando l'effimera tela di ragno
attorno alle ali di neve,
lasciandosi dietro orme di parole
epiteti sporchi di rabbia
ermetiche grida di donna incompiuta
tradita
incompresa
da un mondo schiacciato dal buio
ed amata, però
nonostante,
pur sorda alla voce di sguardi arrossati ed amari
dei visi più cari

Qualcosa di te
ti racconta
e fa male
tu, mesta ribelle alla pelle che indossi
al sapore del pianto
al calore d'abbracci fugaci
al colore che cambia
cambiando la forma ai domani listati di nero per sempre
e per sempre, dolore
a chi resta,
rimasta
a metà fra la notte e il mattino
fuggendo il destino
che udivi ruggire da dietro la porta

E piango, di te, quel qualcosa che freme nel vento
che ha avuto 'sì fretta di andare, da solo
e la scelta
di dirsi sconfitta
spegnendo ogni luce
credendo alla notte bugiarda e infinita
che quiete promette
e lei
t'ha ingannato, guidando i tuoi passi alla cieca,
rubando degli anni più acerbi l'incanto
e con esso ogni gioia e speranza
ogni dubbio e certezza
e dei giorni, le molte stagioni che avevi dinanzi
la forza di stringere i pugni e lottare
scegliendo quell'unica strada deserta alla selva di stelle
al delirio sublime di un fiore che sboccia
al tepore di un bacio
che illumina l'iridi ebbri di sole e sorrisi
e i pensieri che in ultimo hai perso
svanendo l'essenza
e il profumo di liete novelle

E quel nulla
che annega il tuo volo che annaspa tra foglie e sospiri
ora tace
coperto da coltri d'autunni piegati dal gelo
e nel sale si macera il senno
e dispera
incrinandone il marmo che è inciso
del coraggio d'esistere
arreso
in catene
incagliato nel sonno profondo del fiume.

Kiaraluna | Poesia pubblicata il 20/11/14 | 2778 letture

Nota dell'autore:

«A Martina.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di KiaralunaPrecedente di Kiaraluna >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Kiaraluna ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 51 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Noi, le Donne (11/06/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Senza appello (14/11/15)

Una proposta:
 
Ultima sera di mezza estate (29/07/15)

La poesia più letta:
 
Fiore d'acciaio (08/08/09, 9172 letture)


  


Kiaraluna

Kiaraluna

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

51 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!

Ha una biografia…

Kiaraluna Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Addio Alda
Autori Vari
Poesie per Alda Merini
Pagine: 92 - Anno: 2010
ISBN:


Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6


Festa delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia
Pagine: 107 - Anno: 2010
ISBN:


Cristalli nel vento
Autrici del sito Scrivere
Una raccolta di poesie è talvolta cosa stucchevole se non sorretta da un’idea che dia coerenza a un “canovaccio”, una sorta di filo di Arianna che conduca il lettore alla scoperta di un significato d’assieme. In verità un’idea in questa pubblicazione c’è ed è “forte”: sedici poetesse, dotate di spiccato lirismo e felicemente ispirate, cantano la vita attraverso le sfaccettature di uno smeriglio di cristallo. Cristalli nel vento, è l’opportuno titolo dell’opera, e son davvero puri petali di cristallo queste liriche, petali da strappare uno per uno.
Pagine: 182 - Anno: 2010
ISBN: 978-88-95160-26-9


Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061





Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: