Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Canto di dolore

elena rapisa

Ti umiliò il cuore, ne interruppe il battito

Oh, come fu oppressiva quella rude mano.

Non ti chiuse l'occhi, non perse tempo.
Manichino scomposto, le vesti alzate,
predata anima e corpo
mentre il sole ti si spegneva dentro.

Nell'azzardo di vivere
deposta la corazza, ché atavico è il timore
d'essere punita,
senza difesa alle fiamme esposta
queste t'arsero con camuffato amore
ch'era solo aggressiva cupidigia.

E tu, rimanesti intrappolata,
tu e mille come te, diecimila,
vegliate ora dalla morte
che si propose con volto d'uomo
senza possederne virtù.
Canto di dolore

elena rapisa | Poesia pubblicata il 28/07/14 | 2920 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di elena rapisaPrecedente di elena rapisa >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

elena rapisa ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 49 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Nera regina (11/09/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Senza titolo (23/10/18)

Una proposta:
 
Una madre (10/04/17)

La poesia più letta:
 
Canto del risveglio (17/09/11, 6014 letture)


  


elena rapisa

elena rapisa

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

49 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

elena rapisa Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: