Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Mia Madre? ... La mia peggior nemica!

sergio garbellini

“Va bene mamma, faccio quel che vuoi,
rimango in casa pure questa sera,
però c’è qualche cosa tra di noi
che non funziona e in questo son sincera!

Perché tu m’impedisci di vedere
il mio ragazzo che mi vuole bene?
Tra noi c’è stima e mi fa piacere
uscir con lui, ... eppoi non ti conviene

a far la sorvegliante di tua figlia,
se vado da papà, a far la spia,
succederà davvero un parapiglia,
ti prende a calci e, poi, ti caccia via! ”.

La madre nel sentir questo discorso
divenne bianca e le rispose a tono:
“Di ciò che faccio non ho alcun rimorso
e non pretendo mai nessun perdono,

tu giudichi da figlia ch’ama il padre,
però non vedi mai la sofferenza
che alberga dentro il cuore di tua madre,
il tuo giudizio è privo di efficienza! ”.

Rispose la ragazza: “T’ho seguìta
e sei entrata dentro ad un portone ...,
sei stata lì, tre ore, poi, sei uscita ...
e questa è la mia libera opinione:

sei solo una lascìva genitrice!
...Ma come fai a darmi il buon esempio?
...Sei proprio una immorale meretrice,
l’educazione tua ... è un vero scempio! ”.

Colpita nel suo ìntimo di madre,
la donna esplose: “Adesso te lo dico!
Hai sempre amato il mito di tuo padre,
quell’uomo di cui parli è ... il suo ‘amico’

son dolci amanti da tre anni e mezzo,
perciò mi sento un cane abbandonato!
...E tu, non fare alcun pettegolezzo!
Il matrimonio è quasi naufragato

e sto lottando per salvar quel poco!
Mi son recata a casa di ‘quel tizio’,
per dissuaderlo a proseguire ‘il gioco’!
...Mi sento ‘svalutata’ ... ed è un supplizio! ”.

La figlia restò scossa e, assai, sorpresa
di fronte a quella atroce confessione.
Guardò la madre, afflitta ed indifesa,
e l’abbracciò con tenera affezione!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 30/07/13 | 2171 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 309 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Le donne sono il sole della vita (23/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Una simpatica indagine sulle donne (01/11/20)

Una proposta:
 
Quel che le donne non confessano mai (09/10/20)

La poesia più letta:
 
L'età delle donne (... è top- secret) (14/03/13, 8570 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

309 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: