Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Poi, restasti a mani vuote

elena rapisa

Poi, restasti a mani vuote  Tu
che cercavi un'alba in cui specchiarti
non ne avvertisti che un tepido riflesso.

Tu che inseguivi la vita,
trascurasti chi ti reclamava trattenuto
all'orlo della veste colorata,
severa al tocco di dita
che lentamente lasciarono la presa,

Tu
che ancor non intendevi
cosa vuol dire abitare il silenzio
di giornate vuote,
piegavi il vento alle speranze,
e cantavi,
cantavi a squarciagola
dando solo voce ai sogni.

Dalle stanze tue fattesi rinuncia
attendi e non comprendi come fu
che l'alba senza avviso snaturasse in vespro.

Dietro vetri serrati non canti più
che son rimaste vuote le tue mani
Con sconforti ora ti trastulli
mentre ancor ti culli
in attese che non han domani.

elena rapisa | Poesia pubblicata il 18/05/13 | 3994 letture

Nota dell'autore:

«Chi troppi sogni culla a volte la solitudine stringe»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di elena rapisaPrecedente di elena rapisa >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

elena rapisa ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 49 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Nera regina (11/09/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Senza titolo (23/10/18)

Una proposta:
 
Una madre (10/04/17)

La poesia più letta:
 
Canto del risveglio (17/09/11, 5469 letture)


  


elena rapisa

elena rapisa

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

49 poesie sulle donne:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

elena rapisa Leggi la biografia di questo autore!




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: