Poesie sulle donne

Nuovi autori:

Poesie sulle donne
a tema:

Speciali sulle donne:

Autori piu' pubblicati:


Archivio poesie:

Gli autori:

Oriola

Simone Veltroni

Quando d‘ali il prillo
la notte prelude
ed affiorano sul tuo scusso viso,
pallido e assente
gli scuri nei
a puntare, fra lo zigomo e la gota,
l’antica beltà che ti sostiene,
pesante invade
i sensi miei
la certezza dei tuoi piani,
in essi sempre muoio.
Eppur so
che appartieni a un tempo
di lecita carnalità,
dov’io soltanto,
impalpabile spettatore,
dell’ara di bacco, sono,
clandestino abitatore.
E dunque, sola
mi rincuora
la dolcissima natura
che la tralice d’angolo
del tuo sguardo forma,
intantochè,
imprudente frugo,
le scure zone dei tuoi occhi,
il cui fondo, invano, seguo.
Allor disserro le mascelle e,
fatuo, germoglia
sul cipiglio un riso
che d’incalzo sprona
l’animo mio,
alla mercè d’un ultima vita,
alla fantasia delle tue gambe,
che se, con anche un sol dito tocco,
mi sorridono.

Simone Veltroni | Poesia pubblicata il 29/01/12 | 2255 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Simone Veltroni >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Simone Veltroni ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 4 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Come la morte (1) continua in note dell'autore (26/02/08)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Oriola (29/01/12)

Una proposta:
 
Besso (04/09/08)

La poesia più letta:
 
Oriola (29/01/12, 2255 letture)


  


Simone Veltroni

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie sulle donne più recenti
nel sito: